Potrebbero farci un film…

Dopo un breve periodo abbastanza positivo, in cui iniziavo ad avere belle notizie, in cui finalmente ero più serena e positiva per il mio futuro ora ho una ricaduta. Prima una serie di brutte notizie, l’aumento di contagi da covid, amici finiti in quarantena preventiva e i timori che potessero poi risultare positivi al tampone e doverci finire pure io in quarantena. Quindi la diminuzione delle mie uscite, che alla fine mi hanno regalato una piacevole solitudine con me stessa e il tempo per lo sport. In seguito i nuovi decreti che si susseguono, la paura di un nuovo look down.

Il mio più grande timore è dovermi fare la quarantena non tanto la paura di potermi ammalare, dato che la mia situazione lavorativa è molto incerta e instabile, la mia paura principale è non poter lavorare. Avevo per le mani ben tre lavori che questa situazione ha rimandato… Ora vederemo se almeno uno di questi riuscirà a concretizzarsi, perché non è che non ci provi a trovare un lavoro è che tutte le volta che sto per firmare accade qualcosa… Ho paura soprattutto della quarantena preventiva, il stare a casa ad attendere di sapere se posso aver preso sto benedetto virus. La mia vita è fatta di attese ed io sono stufa di aspettare gli altri.

Oggi una amica mi ha detto, potrebbero farci un film sulla tua vita, uno di quelli comici, un po’ sciocchi… Io non credo si adatti, la mia vita è più un libro, di quelli adatti a pochi, un libro drammatico di quelli con troppe pagine.

Oggi mi sono accorta che quando sto bene la solitudine mi appartiene, é una dolce compagnia, quando sto bene apprezzo i momenti solo miei, le gite in bici, le camminate in montagna (in realtà direi più che altro in pedemontana perché in montagna da sola non ci andrei con il mio senso dell’orientamento). Invece quando sono giù e il mio umore è nero, sento la necessità di un abbraccio, del conforto con una amica ma soprattutto sento il bisogno della confusione, della musica alta, della gente, sento anche il bisogno di sentirmi sola, in mezzo agli altri…

Ho capito che quando ho la giornata storta è inutile che mi sforzo di continuare a migliorare il mio stato d’animo, perché non accadrà, nessuno potrà migliorare il mio umore, nessuna bacchetta magica… È meglio che lo accetto perché poi so che passerà da solo. Quello che avrei desiderato prima sarebbe stato uscire sotto la pioggia e piangere, avevo una grande necessità di piangere, volevo sentirmi la faccia rigata di lacrime calde e pioggia fredda… Purtroppo nemmeno questo posso più fare, non mi posso nemmeno permettere di prendere un raffreddore correndo sotto la pioggia, nell’anno del covid non abbiamo il permesso di prendere un raffreddore…

Dopo questo post di pensieri sparsi che avrei voluto fare molto più lungo ma purtroppo ho fretta e non posso trattenermi oltre vi saluto e vi auguro una buona serata.

12 comments

  1. LatteScaduto · ottobre 15

    Fatti una risata!
    Pure io sono in isolamento con la febbre e pensa che.minsono da poco separato e vivo da solo.
    Cazzo devo farci? Oggi sono uscito per andare a fare il tampone, spesa online, mi preparo qualcosa da mangiare, 2 baggianate con gli amici via WhatsApp, un pornazzo, una pippa, un bicchiere di vino e via….
    Su, che tanto siamo giovani e non moriamo. Forza!
    Ti dico il mio motto per risollevare il morale anche a un pessimista come me: SORRIDI, DOMANI SARÀ PEGGIO! 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

    "Mi piace"

    • Hadley · ottobre 15

      🤣🤣🤣
      Comunque non ho proprio paura della morte causa covid … La mia paura è per il lavoro, non vorrei finire x perderlo…

      "Mi piace"

      • LatteScaduto · ottobre 15

        Questa è una paura anche mia, soprattutto ora che mi devo pagare tutto da solo, affitto soprattutto!
        Male che vada tornerò da mamma’, ed è questa la mia vera grande paura 😂😂😂😂😂

        Piace a 1 persona

  2. Kikkakonekka · ottobre 16

    “potrebbero farci un film sulla tua vita”

    Secondo me la tua amica stava pensando a Bridget Jones.

    "Mi piace"

  3. wwayne · ottobre 16

    Ti auguro di cuore che almeno una delle 3 opportunità lavorative che hai per le mani in questo momento si concretizzi al più presto.

    Piace a 1 persona

  4. Paola Bortolani · ottobre 16

    E’ comunque un piacere leggerti e scoprire un tono più leggero. In bocca al lupo, ma tanto, per il lavoro

    "Mi piace"

  5. Mr.Loto · ottobre 19

    Purtroppo questa pandemia senza fine destabilizza e mette in crisi un po’ tutti, l’unica cosa che possiamo fare è sperare che finisca presto senza nel frattempo buttarsi giù.
    Un saluto

    Piace a 1 persona

    • Hadley · ottobre 20

      Hai ragione… Io mi ero un po’ illusa che l’autunno sarebbe andato meglio di così

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...