Biblioteca questo posto sconosciuto

Non ne ho mai parlato fino ad ora perché ho intenzione di fare un post prossimamente apposito, ma da qualche mese faccio parte di Friendz un applicazione dedicata alla fotografia, per spiegarla in breve richiede di fare delle foto e in cambio dà buoni spesa (anche Amazon). Non si guadagna una follia (io partecipando molto circa 10€ al mese) ma è un modo per fare qualcosa, per coltivare la passione per la fotografia (non serve essere fotografi, si può fotografare anche con il cellulare) e guadagnare qualcosina, inoltre si riesce a fare nuove amicizie non solo virtuali. (Se volete ulteriori informazioni sarò lieta di darvele basta che mi scrivete nei commenti. )

Il tema di questo lunedì erano le biblioteche, bisognava fotografare un libro con tallonino o timbro della biblioteca. Quello che mi ha stupito sono i commenti delle persone, tutti disperati che dicevano “io non vado in biblioteca i libri li compro” . Sono tutti pronti ad acquistare articoli (sia culinari sia di altro genere) per partecipare a certe campagne e non sono disposti a prendere in prestito un libro in biblioteca (quasi ovunque è un operazione gratuita).

Attualmente ammetto di leggere poco ma in passato ero un accanita lettrice (sono convinta di avere qualche forma di dislessia non diagnosticata da piccola, e la lettura e lo scrivere molto nei blog e nei forum mi ha aiutato, certo errori ne faccio ancora molti, come potrete notare nei miei post ma senza dubbio sono migliorata anche nella velocità), leggevo tranquillamente anche 2 o 3 libri al mese, se avessi dovuto acquistarli sarebbe stata una spesa davvero impegnativa oltre al problema di non avere spazio a casa per una grande libreria. Molto commenti dicevano di essere di grandi lettori ma di non voler avere un tempo limite in cui poter leggere (quasi tutte le biblioteche danno i libri in prestito per un mese prolungabile a due),io mi chiedo ma se sono grandi lettori come fanno a non riuscire a finire un libro in due mesi? Altra critica è che dicevano di avere piacere nel possedere il libro, ma vivono tutti in case molto grandi che hanno tutto questo spazio in cui riporre i libri ? Anche a livello economico se si legge molto può diventare una spesa importante a fine anno.

Non ho creato questo post per criticare chi non va in biblioteca, ci mancherebbe ogni uno fa quel che vuole, più che altro non riesco a capire tutto questo astio per le biblioteche. Ho sempre amato andare in biblioteca, il profumo dei libri, il silenzio la luce soffusa, i tavoli con i ragazzi che studiano, affianco a loro le pile di libri poggiati disordinatame, i sorrisetti i sussurri.

Grazie al tema biblioteca sono finalmente andata a fare la tessera nella biblioteca del paese dove vivo ora, in questi due mesi non avevo avuto occasione di andarci. Ho dato uno sguardo veloce tra gli scaffali e mi sembra ben fornita di romanzi, ho avuto il piacere di farmi guidare tra i corridoi da una gentilissima bibliotecaria, che mi ha accompagnato personalmente a cercare i libri richiesti.

Voi siete tra gli “allergici” alle biblioteche oppure ogni tanto ci andate?

Annunci

36 comments

  1. Sara Provasi · settembre 18

    Ciao! Leggo poco perché avendo tanti altri interessi divido il tempo della lettura col resto… ma se trovo un libro che mi prende poi mi ci butto! *_*
    Sono più per il Kindle quindi vado poco in biblioteca, ma ora hanno appena allungato il percorso del tram da me fino a un punto dove c’è la biblioteca migliore della zona, che prima era scomoda da raggiungere… quindi ci farò qualche salto in più, sicuramente! ^_^

    Piace a 1 persona

    • Hadley · settembre 18

      Se uno usa i kindle é già diverso, comunque alcune biblioteche hanno addirittura anche gli ebook

      Piace a 1 persona

      • Sara Provasi · settembre 18

        Davvero? Quando torno in questa che ti dicevo, chiedo! Che forte 😀
        Sì, uso in kindle (poi i miei libri preferiti amo averli anche in cartaceo) perché mi aiuta un sacco con la vista e la postura, oltre che con lo spazio in casa! 🙂

        Piace a 1 persona

  2. Marta · settembre 18

    Anche io voglio partecipare!!!

    Piace a 1 persona

  3. Hadley · settembre 18

    Ma se partecipi entro una settimana ne guadagno😉
    Si con la mail é il metodo migliore!

    Mi piace

  4. Kikkakonekka · settembre 18

    Anni fa andavo in biblioteca, ma da un certo punto in poi ho iniziato a comperarmeli perché davvero mi piace tantissimo avere una libreria con i libri che ho apprezzato maggiormente leggere. Ne ho parecchi di Follett, per esempio, e di King e di Grisham.
    Tuttavia ho una lettura lenta, e un libro mi dura parecchio. Leggo anche riviste (tipo Focus) e dunque un libro a me dura parecchio, anche 1-2 mesi. Ma non ho fretta, pochi ma buoni, no?

    Piace a 2 people

    • Hadley · settembre 18

      Il fatto di non averli acquistati per me è la libertà di non doverli finire se non mi piacciono

      Piace a 1 persona

      • Kikkakonekka · settembre 18

        Esatto.
        Ed è per questo che io sono molto-issimo cauto negli acquisti, fidandomi di una cerchia ristretta di Autori, o di trame che dovrebbero verosimilmente piacermi.

        Piace a 1 persona

    • Aida · settembre 18

      Anche io ho la mia biblioteca personale!!!!

      Piace a 2 people

      • Kikkakonekka · settembre 19

        Ciao Aida. Io non ho moltissimi libri, ma posso dire che quelli che ho mi piacciono praticamente tutti. Ed ogni tanto qualcuno lo rileggo, come “Gente di Dublino” di Joyce che ho riletto (per la terza volta) pochi mesi fa. Buona giornata.

        Piace a 1 persona

        • Aida · settembre 19

          Sai il libro che ho riletto più volte qual’è? Diario di una ninfomane, di Valerie Tasso. Strano libro (come anche il film)! Ah, dimenticavo il mitico Dottor Zivago!

          Piace a 1 persona

  5. Mi piacciono i libri, in corridoio ho una libreria che deve bastarmi per i libroni universitari e quelli da lettura, così ci sono solo i miei miei. L’ultima volta mi sono fermata in biblioteca, nella città dove ho fatto il liceo, in attesa di mia madre. Mi piace come ambiente, ma in quelle universitarie non riesco a studiare. Meglio i tavoli dell’aula(ala studio) vicino le aule dellaia facoltà.

    Piace a 1 persona

    • Se acquisto si tratta della Fallaci, non li ho ancora tutti e qualche giallo. Purtroppo non riuscirei a leggere tutti i giorni un libro preso in prestito.

      Piace a 1 persona

      • Hadley · settembre 18

        Ma se uno legge poco ci sta’ ma chi dice di leggere molto e poi dice di odiare il dover leggere in poco tempo proprio non fila come discorso

        Mi piace

  6. Ehipenny · settembre 18

    Anch’io preferisco possedere un libro, lo posso sottolineare, posso farci le orecchie, trattarlo come mio… quando avevo il bonus cultura di 500 euro di Renzi ho comprato tanto, quasi fino a riempire la libreria, poi ora li ho infilati nei buchi vuoti in maniera totalmente antiestetica… mi rendo conto che la biblioteca è fondamentale, non potrei farne a meno quando ho già speso troppo per altre cose o quando non ho spazio in casa 🙂

    Piace a 1 persona

  7. Ehipenny · settembre 18

    Ps: mi interessa questa cosa della fotografia, come funziona?

    Piace a 1 persona

    • Hadley · settembre 18

      Praticamente ti danno dei temi e delle indicazioni per fare una foto, con ogni foto guadagni dei crediti che vengono poi convertiti in buoni acquisto (tipo Amazon bottega verde ecc). Si pubblica la foto sul app e si attende l’approvazione a quel punto va postata sui social (fb o Instagram ti avvisano prima dove, quindi sarebbe meglio avere entrambi i social o per lo meno fb). Se si vuole partecipare solo ogni tanto lo si può fare, non ci sono obblighi a partecipare sempre. Su ogni foto ti danno solitamente un # da inserire e talvolta scrivere una frasetta dedicata.
      L’ultima fatta la puoi vedere su Facebook con questo hash tag
      #torniamoinbiblioteca
      Le foto sono dedicate ai temi più svariati. Se ti interessa iscriverti girami una mail che ti faccio avere il mio codice di iscrizione così guadagnano punti entrambe, l’unica cosa è che dovresti partecipare a una campagna entro una settimana (quindi inviare una foto) altrimenti mi tolgono punti)

      Mi piace

  8. unavaligiadidesideri · novembre 9

    Potresti spiegarmi meglio dell’applicazione Friendz? Anche io ho la passione per la fotografia😊

    Piace a 1 persona

    • Hadley · novembre 9

      Si certo, ora non riesco perché sono in super fretta sta sera ti spiego meglio… Se per caso mi dimentico… Ricordamelo perché sono svampita

      Mi piace

      • unavaligiadidesideri · novembre 9

        Okay ahaha grazie😊

        Mi piace

        • Hadley · novembre 13

          😭Mi ero dimenticata… Comunque ora rimedio!
          Friendz è un app che ti dà delle indicazioni su come scattare delle foto, tu poi gliele invii e loro poi te le fanno pubblicare su Facebook o su Instagram. In cambio ti danno dei crediti che puoi convertire in buoni acquisto.
          Se sei interessata fammi sapere che ti do maggiori informazioni, eventualmente anche il codice invito (con il quale guadagnamo entrambi crediti, anche se principalmente io) l’unica cosa è che devi pubblicare una foto entro una settimana

          Mi piace

          • Hadley · novembre 13

            Dal iscrizione se usi il mio codice … Poi puoi anche non partecipare più o farlo solo ogni tanto

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...