Recensione Granarolo “fatto con il cocco”

Come ho raccontato in altri post sono intollerante al lattosio, quindi cerco alternative ai latticini, pur esistendo i delattosiati preferisco ridurne l’uso perché seppur in piccole dosi contengono comunque il lattosio. I prodotti per vegani e per intolleranti sono quasi sempre a base di soia, di cui non si può abusare (secondo alcuni studi potrebbe portare problemi a livello ormonale, e chi ha problemi alla tiroide non dovrebbe mangiarla). Quindi cercando alternative vegetali senza soia ho trovato una linea della Granarolo fatta con il cocco.

Pro

  • Senza lattosi
  • Senza soia
  • Senza glutine
  • Gusti particolari
  • Quantità di calorie contenute (91 kcal per 100g)
  • Ha fermenti lattici
  • Packaging carino

Contro

  • Non c’è l’aggiunta di calcio
  • Non facile da reperire
  • Lo spacciano per cremoso, ma ha una consistenza strana, quasi viscido
  • I pezzetti di lime secondo me non sono piacevoli quando lo si mangia e sono amarotici
  • Il gusto non l’ho trovato per nulla gradevole, il cocco si sente poco e con il lime non c’entra nulla
  • Purtroppo non ho conservato lo scontrino ma se non ricordo male il costo era un po’ superiore ad altri yogurt vegetali

Non è un prodotto che consiglierei soprattutto per la consistenza. Non proverò altri prodotti di questa linea.

Voi lo avete provato? Vi è piaciuto?

Annunci

14 comments

  1. Sara Provasi · settembre 13

    Non mi ispira, già per il gusto di cocco, che mi piace un po’ solo nel cocco, non in versione lattosa!
    Come prodotti del genere, dato che sono intollerante anch’io, segnalo la panna vegetale bene sì coop, la miglior panna vegetale a mio avviso! E, di recente uscita, i gelatini o vaschette di gelato al latte di mandorla amando della sammontana… hanno convertito anche i miei famigliari non intolleranti! Sono i primi a volerli in casa xD
    Ah, e il latte di riso o di nocciola alpro! Ma forse te li avevo già citati 😀

    Piace a 1 persona

    • Hadley · settembre 13

      Per la panna e i gelati prendo appunto, per ora mangio quelli della valsoia con il biscotto e mi piacciono. Mentre i coni della valsoia non mi fanno impazzire ma sono mangiabili.
      Il latte alla nocciola ancora non l’ho provato, mentre quello di riso mi piace di quasi tutte le Marche tanto non lo bevo da solo… Alpro purtroppo non la trovo ovunque

      Piace a 1 persona

      • Sara Provasi · settembre 13

        Quello alla nocciola è strabuono! Anche quello granarolo è buono!
        Eh quelli che hai detto della valsoia non posso mangiarli perché sono anche celiaca!
        Però anche i classici valsoia amarena o cioccolato e vaniglia sono buoni!! *__*

        Mi piace

        • Hadley · settembre 13

          Cavolo, non mi ricordavo della celiachia, in vaschetta ho trovato ottimo il delattosiato della cremeria, quello mi fa impazzire la versione alla panna perché a me manca il sapore del latte… Però è comunque un delattosiato, io senza abusarne ogni tanto li prendo.

          Piace a 1 persona

          • Sara Provasi · settembre 13

            Eh io non posso nemmeno quelli!
            A me non manca tanto il sapore perché ce l’ho da tanto, e quelli vegetali mi piacciono! L’unica cosa che rivorrei sono i formaggi tipo taleggio, mozzarella di bufala, fontina, aaah *_*
            Mi consolo con lo spalmabile valsoia xD

            Piace a 1 persona

  2. Evaporata · settembre 13

    Sono sempre diffidente verso questi surrogati, ogni volta che li provo resto delusa.

    Mi piace

  3. Aida · settembre 13

    Credo di essere intollerante al lattosio o di avere problemi nella digestione. L’ho scoperto per caso, quando alla radio una nutrizionista parlava degli effetti delle intolleranze, fra cui cisti e brufoli. Io ho sempre sofferto di brufoli e pensavo fosse questione di ormoni, così, visto che non mi costa nulla, ho tentato di ridurre il consumo di prodotti a base di latte. Considera che vado pazza per i formaggi (ne mangio a quintali), ho iniziato ad acquistare quelli senza lattosio, a bere latte di riso, di avena, di soia, di orzo e malto e a utilizzare le pillole per il lattosio quando voglio concedermi un gelato o un dolce. I brufoli si sono ridotti drasticamente e non soffro più di cisti sul volto. Non ho problemi di acidità allo stomaco e mi sento molto più leggera al mattino.
    Però, il mio è stato solo un tentativo, non vorrei che il commento venisse utilizzato come consulenza medica. Perché ripeto, a breve farò il test per capire il grado di intolleranza.

    Piace a 1 persona

    • Hadley · settembre 13

      Fare il test è la cosa migliore, io avevo tolto il lattosio e anche i delattosiati per due mesi e non avevo avuto miglioramenti

      Piace a 1 persona

  4. Mimi · ottobre 7

    l’ho provato e non è stata una bella esperienza. non è uno yogurt. ha un gusto troppo finto! piuttosto rinuncio alla voglia di yogurt se devo rovinarmi con queste soluzione senza lattosio!

    Piace a 1 persona

    • Hadley · ottobre 7

      Concordo… Io non trovo malvagio quello della valsoia al caffè, anzi devo dire che mi piace, solo che è un impresa trovarlo

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...