Ricominciamo a correre

Oggi pomeriggio la pioggia ci ha lasciato un po’ di tregua così una volta finito di lavorare ho deciso di prendermi un oretta per poter uscire con il cane dei miei, ma dato che per noi le passeggiate non sono soddisfacenti se non facciamo almeno 5/6km ma avevamo i tempi ristretti ho deciso di provare a correre.

Armata delle mie vecchie Nike , che non riesco a decidere a mandarle in pensione nonostante siano vecchie e consumate , sono partita insieme alla cagnolona destinazione campi.

L’idea era di fare poca strada e a passo lento , non volevo esagerare dato che è più di un anno che non correvo. Dopo il primo chilometro ho sofferto del mio solito problema, mi parte una sorta di blocco mentale che mi fa provare una fatica esagerata, fatico a respirare e le gambe sono davvero pesanti , fatico ad alzare i piedi da terra talmente tanto che inciampo ad ogni sasso, ma il mio cervello lo sa che se tengo duro tutta la fatica sparirà improvvisamente, e dopo 500 metri avviene la magia, ricomincio a corricchiare , purtroppo però il mio ginocchio a quel punto comincia a farsi sentire, ma io fingo che non mi faccia male e proseguo, tengo d’occhio il mio garmin che mi stimola a continuare e dopo 5km decido che per la prima volta è sufficiente. So che se esagero il giorno dopo corro il rischio di non riuscire a camminare, e domani ho una gita in programma.

Mi piace correre in mezzo ai campi in questa stagione, il sole che cala mi ha regalato una bella luce e delle ombre da cartolina. Conosco bene questa zona ci andavo spesso a correre in passato, il giro mi permetteva di fare 5 km, incrocio sempre altri runner in questo posto, ma anche nonni con i nipotini in bicicletta, intere famiglie a passeggio con il cane e gruppi di donne che fanno nordic walking .

Adoro portarmi il cane dei miei quando vado “per campi” , mi da una sorta di sicurezza, anche se non farebbe del male a una mosca credo faccia un certo effetto è pur sempre un cane di taglia media . Mi piace vedere la sua espressione gioiosa con la lingua pendente da un lato mentre si lancia dentro le pozzanghere. Anche se non si dovrebbe io la lascio libera dal guinzaglio, mi fido di lei, ha un buon carattere, torna sempre quando la chiamo anche in presenza di stimoli, e non ai allontana più di qualche metro.

Tutti i cani dovrebbero avere la possibilità di esplorare e annusare in libertà, gli fa bene , tutti i cani dovrebbero avere la possibilità di correre nella natura e giocare con le pozzanghere. Purtroppo la società moderna ci porta a fare lotte per portare i cani nei centri commerciali ma non riflettiamo su cosa rende in realtà felici i nostri pelosetti.

Comunque sono soddisfatta, non credevo sarei riuscita a correre per 5km e sono sorpresa perché avrei potuto reggere ancora ma ho voluto dare ascolto al dolore al ginocchio e alla testa. Questa sera mi sono fatta un bel massaggio con l’arnica e ora non riesco a prendere sonno perché mi sembra di essere immersa in una vasca piena di ghiaccio.

12 comments

  1. ehipenny · aprile 14, 2018

    Beh complimenti! Io non corro nemmeno un metro 😂 per quanto riguarda i cani, fosse per me potrebbero scorrazzare liberamente nei parchi, ma se fosse per me sarebbero anche accettati in qualsiasi albergo e condominio, cosa molto lontana dalla realtà…

    Piace a 2 people

    • Hadley · aprile 14, 2018

      Guarda nemmeno io correvo nemmeno un metro… poi pian piano ci sono riuscita. La prima volta dopo 150 m sono stramazzata al suolo senza fiato e credevo di morire… ci ho messo una settimana per riprendermi dal dolore alle gambe

      Piace a 2 people

  2. Sara Provasi · aprile 14, 2018

    Hai ragione sui cani! Ora però ci vuole una foto del tuo 😀😻

    Piace a 1 persona

  3. illettorecurioso · aprile 14, 2018

    Io non riesco a correre, ma ho da poco iniziato ad andare in bicicletta. Ogni giorno faccio un pezzettino in più e mi sta piacendo molto 🙂
    Concordo con Sara Provasi sulla foto del cane 🙂

    Piace a 1 persona

  4. Aida · aprile 16, 2018

    I cani… devono vivere in natura, mentre non sopporto il vederli nei supermercati. Sono più felici dentro un prato che non chiusi in auto e sicuramente ci vuole un po’ di intelligenza da parte dei padroni.
    E suvvia, 5 km non sono nulla, però potevi iniziare almeno passeggiando… Ma fai stretching prima?

    Piace a 1 persona

    • Hadley · aprile 18, 2018

      Passeggiare lo faccio regolarmente , dovrei fare stretching maaa mi faccio prendere dalla pigrizia e spesso non lo faccio.
      Per quel che riguarda i cani direi che dipende, la mia cagnolina non potrei portarla a correre , e odia andare per campi è più un cane da passeggiata in centro (ovviamente non quando è affollato), e mi è capitato di entrare in panificio o gelateria con il cane perché mentre eravamo a passeggiare mi è venuto in mente di prendere qualcosa, ma partire da casa per andare a fare la spesa e portarsi il cane proprio no

      Piace a 1 persona

  5. Ho due cani e amiamo fare lunghe passeggiate in campagna(Giulietta forse un po’ meno, ma viene volentieri) 😀

    Piace a 1 persona

    • Hadley · aprile 18, 2018

      Anche la mia non è troppo felice di fare passeggiate in campagna, è più da passeggiata in centro e aperitivo, mentre quella dei miei è più da passeggiata in campagna dentro le pozze di fango, infatti mi ritrovo a farle fare le uscite quasi sempre separate

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...