Ho visto anche io 50 sfumature di grigio 

Fino ad ora mi ero rifiutata sia di leggere il libro che di vedere il film. Solitamente odio le cose di moda, e molto spesso mi creano molta aspettativa lasciandomi poi delusa.

Questa sera ho letto che lo avrebbero trasmesso e ho ceduto, l’ho visto. Devo dire che mi è piaciuto, non è perverso come lo avevano descritto, e ho amato alcuni meccanismi psicologici innescati tra i protagonisti… però, si c’è un però, un finale così non me lo aspettavo, sapevo ci sarebbe stato un finale non finale , ma è come se fosse finito a metà… e io odio i film che non hanno un finale ben definito, già fatico ad apprezzare quelli aperti , che lasciano la possibilità di creare altri  film dopo.

Sono un amante dei finali scontati e a lieto fine, che mi lasciano serena per poter affrontare di buon umore la difficile realtà.

8 comments

  1. silvia · ottobre 25, 2017

    Nn l ho visto ancora…

    Piace a 1 persona

  2. Mariantonietta · ottobre 25, 2017

    io mi annoiai talmente da addormentarmi a nemmeno metà del film.

    Piace a 1 persona

    • Hadley · ottobre 25, 2017

      Io ho sentito pareri molto discordanti in merito a questo film, sono partita con aspettative molto basse, mi ha coinvolto il risvolto psicologico , lo “scambio di potere” perché anche se teoricamente dovrebbe essere lui a “comandare” in molti tratti lo ha fatto lei, oltretutto volevo capire che problema avesse lui😹

      Piace a 1 persona

      • Mariantonietta · ottobre 25, 2017

        psicopatico, what else?

        "Mi piace"

        • Hadley · ottobre 25, 2017

          😹😹😹probabilmente ho sbagliato studi (se solo mi fosse piaciuto studiare) avrei dovuto fare la psicologa, sicuramente guadagnerei molto di più, sono affascinata da quello che riguarda i risvolti psicologici, il perché di certi comportamenti , il cercare di trovare sempre un perché

          Piace a 1 persona

          • Mariantonietta · ottobre 25, 2017

            anch’io sono affascinata e incuriosita dalla testa delle persone, a partire dalla mia eh…ma non vorrei fare la psicologa, troppo faticoso, come, del resto, tutti i lavori dove è prevista una relazione d’aiuto

            Piace a 1 persona

            • Hadley · ottobre 25, 2017

              Si è faticoso, io faccio un lavoro a stretto contatto con il pubblico, spesso sono conoscenti che mi rivelano i loro più scabrosi segreti, cose che preferirei non sapere. A scuola stavo spesso con i disadattati, forse perché un po’ mi sentivo anche io così e volevo aiutarti. Però il lavoro di psicologi e psicoterapeuti è ad alto rischio, una frase detta male potrebbe fare seri danni

              Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...