primo bacio

Leggendo il diario di un adolescente, il primo bacio.

Leggendo il mio vecchio diario mi sono resa conto di quanto sia cambiata negli anni, mi dispiace solo di non averlo scritto più assiduamente per poter capire meglio le dinamiche..
Leggere dei primi amori, della solitudine adolescenziale, dei primi baci rubati… e scoprire che i ragazzi ricci mi sono sempre piaciuti…
In quelle pagine risalta la paura che il mio diario potesse essere invaso, che i miei potessero leggere del mio primo bacio, così speciale perchè tanto desiderato, perchè il primo.
Eppure non è stato così sensazionale, un bacio ricevuto in maniera frettolosa in una soffitta polverosa, con la paura di essere sorpresi da un adulto, con la consapevolezza che era un amore destinato a non durare.

In quelle pagine uso una sola volta la parola bacio, per la paura che il solo scriverla potesse rubarmi l’emozione di un bacio che non sapevo dare, che non è neppure stato bello perchè la troppa aspettativa mi aveva fatto credere di poter avere i fuochi d’artificio nella stanza, di poter toccare il cielo con un dito.
La causa di tutte le aspettative erano i racconti delle mie amiche che avevano già vissuto il loro primo bacio, e si sbizzarrivano in romantici racconti, troppo coloriti per essere reali, troppo romantici per essere veri. In quel periodo cerano un sacco di riviste dedicate alle ragazzine, abbiamo letto tutte almeno  un Cioè, queste riviste contribuivano ad aumentare le nostre aspettative erano ricche di lettere di ragazze che raccontavano le loro esperienze e che chiedevano consigli (si non c’era internet a cui potersi affidare), molti articoli dai titoli altisonanti “come farlo impazzire con un bacio” “tutti i segreti per baciare bene”.
Sebbene non sia stato un bacio da sogno, sebbene non mi abbia fatto esplodere i fuochi d’artificio in soffitta, l’emozione che mi ha lasciato è stata molta, mi sentivo improvvisamente adulta, con un bagaglio di esperienza…
Il primo bacio è per sempre!

 

Ovviamente con quel ragazzino ho perso i contatti, e da quel poco che posso sapere di lui attraverso fb è diventato un tipo strano, single incapace di trovare una ragazza.

Annunci

14 comments

  1. GengisJokerKhan · aprile 30

    Ti capisco… non si scorda mai il primo bacio, lo so 😀
    Pensa che sono rimasto amico con la tipa con cui l’ho fatto per la prima volta, amici intimi se non di più 😀

    Liked by 1 persona

  2. lali1605 · aprile 30

    Io ci sono arrivata vicina… al primo bacio al mare….quest’estate lo rivedró dopo 20 anni … sai le risate???

    Liked by 1 persona

  3. Paola · aprile 30

    Quante volte mi sono pentita di non aver tenuto un diario quotidiano!

    Liked by 1 persona

  4. Luca · maggio 1

    Ti confido un segreto: anche io, al liceo, mi sono fatto contagiare dalle ragazze della classe, e ogni tanto compravo Cioè… ❤

    Liked by 1 persona

  5. Che storia. Però ancora ci pensi a lui ^.^
    Non ti nascondo chw mentre ti leggevo ripercorrevo gli scritti ed i momenti idilliaci di infatuazioni 15 enni… anche x me il primo bacio non è stato bello…. però ricordo benissimo il concentrato di emozione e agitazione che mi accompagnò in quella occasione ^.^ piacevoli ricordi. Io il diario li scrissi per un periodo piuttosto prolungato. .. e mio padre… furbacchione…. non diceva bau….. poi si sputtano’ con dei numeri riportati nel diario… divenni di fuoco… perché bella sveglia io… credendo di essere furba… scrivevo le agende…. mi illudevo che non avrebbero suscitato curiosità poiché senza lucchetti giocattolo ^.^ eh eh eh che scema che ero

    Liked by 1 persona

    • Hadley · maggio 2

      In realtà non ci penso più a lui, oltretutto sono passati così tanti anni…
      diciamo che quando mi sono imbattuta nel diario, è stato divertente rileggere le vecchie emozioni… i contatti con lui li avevo mantenuti per parecchi anni perché le nostre famiglie saltuariamente si incontravano, poi le cose cambiano, i rapporti con la sua famiglia si sono incrinati, io ho smesso di uscire con i miei e lui si è trasferito… in tutta onestà però non mi dispiace, semplicemente le nostre vite si sono separate, del resto non abbiamo più nulla in comune

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...