A come austria

sabato 5 settembre 2015

tratto dal mio vecchio blog.

….A come Austria

Quest’anno abbiamo deciso che ci saremmo meritati qualche giorno di ferie, come al solito abbiamo deciso tutto all’ultimo. Volendo andare in un posto non troppo caotico, e in cui avremmo potuto goderci le vacanze anche se ci fosse stato mal tempo, abbiamo scelto l’Austria, un bel giro tra i castelli della Stiria.

Cercavamo un alberghetto rustico, volevamo qualcosa di tipico possibilmente in un paesino tranquillo che non fosse invaso di turisti… e dopo una serata di ricerche tra i vari siti internet lo abbiamo trovato!
*Vi consiglio di leggere le recensioni dei viaggiatori solitamente sono affidabili.


L’accoglienza è stata delle migliori, non abbiamo fatto tempo ad entrare che ci siamo ritrovati in mano un bicchierino di ciliege sotto spirito, la coppia di vecchietti che gestiva l’albergo si è subito fatta in quattro per accoglierci al meglio, peccato che non parlassero per nulla l’italiano e ben poco inglese, comunque in qualche modo siamo riusciti a capirci…
L’albergo non era proprio quello che ci aspettavamo, sicuramente negli ultimi 20 anni non avevano rinnovato nulla ma solamente accumulato mobilia ed oggettistica, e probabilmente se non fosse stato per i simpatici proprietari non ci saremmo fermati a lungo…

*Il costo della benzina in Austria è sicuramente più basso, per cui se volete risparmiare un pò, vi conviene fare là il pieno.

Per non creare un post troppo lungo lo dividerò in più parti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...