AAA cercasi foglie su cui passeggiare

Ho sempre pensato che la mia stagione preferita fosse l’estate, stagione in cui la pelle si espone al calore del sole, in cui le giornate si allungano e sembrano volerci regalare più ore in cui poter vivere e praticare sport, per non parlare delle passeggiate serali in cui la luna illumina il percorso davanti ai miei piedi… oppure la primavera, stagione che mi ha sempre caricato di una strana euforia, di un desiderio di cambiamento, la stagione del risveglio per i sensi fatta di profumi ed emozioni..come se il suo anticipare l’estate fosse l’inizio di una emozionante attesa, proprio come quando eravamo bambini la settimana prima delle vacanze profumava di cannella e zenzero, con quel suo pizzicorio di emozioni che sapevano di vacanza di doni natalizi e di pranzi con la famiglia al completo.

Ultimamente però queste stagioni non riescono più a regalarmi solo piacevoli sensazioni, è come se mi facessero sentire incompleta, inadatta, è come se il cambiamento che di cui sento la necessità in primavera non arrivasse mai alla svolta estiva; e anche quest anno alla fine di agosto non vedo l’ora di arrivare a settembre, preparo liste di buoni propositi e di cose da fare, sento un irrefrenabile desiderio di normalità anche se già mi manca la luce fino a tardi, e la sera l’aria che entra dalle finestre è frizzante e mi obbliga a coprire le gambe… e così vorrei le mie foglie secche su cui poter passeggiare, mentre il fruscio delle foglie sotto i miei piedi riesce a mascherare il frastuono dei miei pensieri

Annunci

5 comments

  1. Pingback: Buoni propositi di settembre (2016) | Passeggiando sulle foglie
  2. Bloom2489 · agosto 23

    Anch’io non vedo l’ora arrivi l’autunno!

    Liked by 1 persona

  3. Luca · agosto 23

    L’estate non mi è mai piaciuta, e su questo andiamo d’accordo… Fino a un paio di anni fa credevo che la mia stagione preferita fosse l’inverno (essendo nato in pieno inverno); poi ho cambiato parere. Quest’anno non lo so, forse tornerò ad appassionarmi al clima invernale, con le sue temperature talvolta rigide. L’inverno mi “impone” di usare delle cremine: quella per non far arrossare le mani, che si spaccano per il freddo; quella per le labbra, per farle restare idratate… comunque sia, l’autunno è la stagione che mi è sempre piaciuta, con i suoi colori magici! Ti auguro un pomeriggio sttrepitoso! ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...