Leggendo il post di vikibaum mi sono venute in mente delle riflessioni in proposito di tradimento, e mi stupisco che in poco più di una settimana è già il secondo post sul tradimento che faccio. A rapire la mia attenzione è stata una frase in particolare

-maddai, come è possibile che in tanti anni tu non abbia mai guardato un’altra donna?
così risponde:
– certo che le ho guardate e le guardo, una donna si può tradire con il pensiero, anche con il corpo, ma mai con il cuore-

Tralasciando la risposta che senza dubbio contraddistingue la pochezza della mente che l’ha partorita, mi ha colpito l’affermazione nella domanda, per cui fa rientrare nella categoria tradimento anche il guardare e apprezzare una altra persona. Personalmente io non lo considero tradimento, chiaramente non mi riferisco al desiderare un altra persone cominciando a fantasticarci come sarebbe andarci a letto, mi riferisco proprio all’apprezzamento fine a se stesso, io lo paragono un pò come guardare una bella foto o un quadro.

Se così non fosse credo dovrebbero chiudermi sotto una campana di vetro, lavorando con l’aspetto delle persone è inevitabile che le osservo, ed è pure inevitabile che qualcuno mi possa pure piacere, ma c’è molta differenza con il desiderare quella persona… apprezzo pure il sedere della 40 enne che frequenta la mia stessa palestra e attraversa lo spogliatoio nuda ma non significa certo che vorrei portarmela a letto, al massimo vorrei il suo stesso programma d’allenamento. Non mi ritengo cornuta per il fatto che il mio moroso possa notare e osservare lo stesso suddetto sedere…ovviamente il discorso cambia se ci provasse con la tipa o andasse a “testare” la solidità del suo lato B.

 

Annunci

6 comments

  1. vikibaum · febbraio 16, 2016

    guarda che io ho interpretato il “guardare” come il desiderare e fare se si può…è un modo di dire…ovvio che l’ammirare è logico…ciau

    Mi piace

    • Hadley · febbraio 16, 2016

      per qualcuno il guardare e apprezzare equivale comunque a un tradimento, l’ho sentito dire in più occasioni… e nel caso del tipo con 40anni di matrimonio essendo bigotto mi aspetterei che se scoprisse la moglie attratta dal protagonista della sua soap preferita la lascerebbe per tradimento

      Mi piace

  2. Gintoki · febbraio 16, 2016

    Io sono per la configurazione di “reato morale” nel momento in cui la visione non viene cancellata dalla memoria dopo che l`oggetto dello sguardo e` fuori dal campo visivo comunque entro 5 minuti da quando e` scomparsa. Mi sembra equo, no?

    Liked by 1 persona

  3. Fedifrago ® · febbraio 17, 2016

    Uh …ci ho scritto un post poco tempo fa (sul concetto di tradimento). Sopratutto su cosa si intenda per tradimento (che già il termine è poco chiaro, oltre che desueto).
    Certo capisco che il mio nickname possa portare a conclusioni affrettate e prive di fondamento, ma tornando a quanto scrivi tu, io credo che non solo il guardare ma anche flirtare con lo sguardo (o con le parole) possa essere sano e positivo, purché la tensione erotica che ne nasce sia poi riportata all’interno della coppia. Mi spiego meglio: non è cosa negativa il giocare alla seduzione con una sconosciuta, se poi utilizzo il desiderio che ne scaturisce per portare maggiore tensione erotica con la mia partner. Il discorso cambia se invece se intendo fare sesso con la sconosciuta 😉

    Mi piace

  4. Hadley · febbraio 17, 2016

    visione interessante… mi fai riflettere… il fatto è che ora mi viene il dubbio sul flirt, fino a che punto si spinge?La definizione esatta del vocabolario è: “amoreggiare, intrattenere rapporti sentimentali poco impegnativi” ma che significa? cercando un pò in rete ho trovato questa definizione -“corteggiare per il gusto di conquistare o essere conquistato.” se è l’ultima definizione quella a cui fare riferimento sono d’accordo con te, a chi non fa piacere sapere di aver suscitato interesse su qualcuno,o di aver fatto una conquista, credo alla maggior parte delle persone e, ammetto mi diverte farlo, ma cerco di limitarlo se non sono single perchè comunque se immagino che il mio moroso possa fare lo stesso in mia assenza mi rende gelosa (anche se non mi metto a fargli scenate), e anche quì ci starebbe un approfondimento perchè credo che un pò di sana gelosia possa fare bene alla coppia e far scattare anche in storie non più “fresche” il pepe che il tempo ha fatto sparire…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...